Recenti Ricerche delle Neuroscienze e della Psicologia Cognitiva

  "NON SARA' UNA DEMENZA?"

riconoscere e identificare i disturbi cognitivi e comportamentali negli ultra50enni

James W. PennebakerRisposta: SI Sembra proprio che lo sia. Vi sono parecchi studi che dimostrano che vi è una stretta correlazione tra il linguaggio- in particolare scritto- e varie caratteristiche intellettuali di chi scrive. Molto interessante questo studio computerizzato del testo su oltre 25000 domande di ammissione ai colleges inglesi: l’analisi dei testi consente di risalire al modo di affrontare i problemi da parte dei candidati e di predire il loro successo nel percorso formativo.

Ecco l’Articolo originale When Small Words Foretell Academic Success: The Case of College Admissions Essays - PLOS - James W. Pennebaker, Cindy K. Chung, Joey Frazee, Gary M. Lavergne, David I. Beaver

a cura di Riccardo De Gobbi

Quesiti e commenti possono essere inviati a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

SIMG FE  SIMG Padova  SVeMG  associazione-francesco-mazzucca-colore